Come Lavare Pavimento in Mattonelle

Se hai un pavimento composto da mattonelle sai benissimo quanta fatica può generare il lavarlo, soprattutto se lo vorresti far splendere come se fosse nuovo. Con questo metodo ti spiego come poter fare e ti consiglio di seguirlo perchè a me ha dato davvero risultati ottimali.

Occorrente
Scopa normale
Scopa con straccio incorporato, cioè il mocio
Detersivo per pavimenti
Bicarbonato
Vim liquido
Panno di daino
Cera

Per iniziare, passa la scopa normale lungo il pavimento per togliere eventuali sporcizie. Subito dopo, getta su almeno 4 parti distinte della superficie del normale detersivo per pavimenti. Riempi un secchio di acqua calda, e versaci del disinfettante in grandi quantità (diciamo almeno due bicchieri) e almeno tre pugni di polvere di bicarbonato.

Mescola il tutto, finchè si verrà a formare la schiuma. Ora, introduci una scopa con straccio incorporato facendogli assorbire il liquido. Strizza bene lo straccio e poi dai due passate lungo tutta la superficie. Apri le finestre e fai asciugare il pavimento. Ora, su ogni singola mattonella versa un pò di vim liquido, e con un panno (il migliore è quello fatto a nido d’api), con forte pressione spargi il liquido con fare ondulatorio.

Ora, prendi un altro panno, e passalo sempre in modo ondulatorio ma inverso rispetto a quello del Passo 2. Senza attendere che si asciughi, prendi uno straccio intriso d’acqua fredda e passalo sulla superficie per almeno due volte, di modo che assorba i rimanenti del trattamento fatto con il vim. Fai asciugare e quando il pavimento è completamente asciutto, prendi un panno di daino e versaci della cera. Passa questo panno lungo tutta la superficie per almeno due volte. Dopo mezz’ora il tuo pavimento splenderà come se fosse nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top