Come Togliere Incrostazioni di Calcare

Il calcare è sicuramente una delle “presenze” più fastidiose sia in bagno che in cucina.
Le macchie e le incrostazioni presenti in prossimità di rubinetti e piastrelle spesso sono difficili da rimuovere e per eliminarle è necessario l’uso di un prodotto specifico.

Se si desidera optare per il risparmio e per un prodotto naturale, è possibile utilizzare, in alternativa, un comune “ingrediente” presente in cucina. Si tratta dell’aceto.

Per rimuovere il calcare basta, come spiegato in questa guida, infatti inumidire una spugna o un panno nell’aceto bianco da cucina e poi strofinare sulla parte con le incrostazioni.

In questo modo il calcare andrà via facendo tornare a splendere le parti macchiate o opacizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top