Come Preparare Spirale di Pane con Salumi Misti

In questa guida spieghiamo come preparare una spirale di pane con salumi misti.

INGREDIENTI
600 g pasta di pane lievitata
3 cucchiai farina
4 cucchiai olio d’oliva
1 tuorlo
2 cucchiai semi di sesamo
1 cucchiaio pepe
200 g salame a fette
200 g speck a fette
200 g lardo a fette
100 g olive nere greche
10 foglie rucola

PROCEDIMENTO
Foderare la teglia con carta da forno aderente e disporvi la pasta di pane.

Unirvi l’olio, il tuorlo e il pepe e impastare per 10 minuti.

Dividerla in 4 parti e formare per ogni pezzo un cilindro.

Avvolgere i cilindri creando una spirale.

Infarinare e far riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Ungere la superficie con l’olio e aggiungere i semi di sesamo.

Scaldare il forno a 220 gradi e cuocere la spirale per 30 minuti fino a farla diventare croccante.

Disporvi sopra le foglie di rucola, le fette di salumi disposte in modo decorativo (formando dei fiori) e le olive nere.

Come Preparare Torta con Bietole

In questa guida spieghiamo come preparare torta con bietole, porri e salame.

INGREDIENTI
1 disco pasta brisè fresca già stesa
2 cucchiai burro
1 cucchiaio olio d’oliva
400 g bietoline
200 g porri
3 uova
200 g besciamella già pronta
80 g panna liquida
2 cucchiai parmigiano grattugiato
40 g formaggio a fette
80 g salame in un solo pezzo
40 g salame a fette
4 cucchiai sale grosso
2 pizzichi sale fino
Pepe

PROCEDIMENTO
Fare bollire 4 l di acqua salata lavare le bietole, privarle dei gambi e lessarle per 3 minuti.

Scolarle e conservare l’acqua di cottura.

Lavare i porri, privarli delle radici e lessarli per 10 secondi nell’acqua di cottura delle bietole, riportata a bollore. Tagliare i porri a rondelle.

Scaldare olio e burro e rosolarvi i porri, aggiungendo 4-5 cucchiai d’acqua e cuocere per 3 minuti.

Tritare grossolanamente le bietole, spellare il salame intero, tagliarlo a dadini e insaporirlo con i porri.

Scaldare il forno a 200 gradi; imburrare la teglia e foderarla col disco di pasta brisè, bucherellando il fondo con una forchetta.

Versarvi in modo omogeneo la besciamella, e disporvi le fettine di formaggio con le bietole.

In una ciotola, mescolare parmigiano, panna, sale, pepe e uova e versare il composto sulle bietole.

Chiudere lateralmente la pasta e spennellarla con l’uovo.

Cuocere per 35 minuti.

Sfogliata con Pancetta e Basilico

In questa guida spieghiamo come preparare una sfogliata con pancetta, basilico e pomodorini.

INGREDIENTI
230 g pasta sfoglia fresca
2 cucchiai burro
100 g pancetta affumicata a dadini
3 uova
400 g panna liquida
10 pomodorini ciliegia
1 cucchiaio parmigiano grattugiato
2 rametti basilico
Pepe
2 pizzichi sale fino

PROCEDIMENTO
Tagliare i pomodorini a fette rotonde e, con le punte dei pomodorini, preparare un’insalata.

Sciogliere un cucchiaio di burro nella padella e rosolarvi le fettine di pomodoro a fuoco alto.

Salarle, peparle e disporle su un piatto.

Versare la pancetta nell’olio di cottura dei pomodorini, rosolarli per un minuto a fuoco basso e appoggiarli su carta da cucina.

Ungere la teglia con un cucchiaio di burro lasciato a temperatura ambiente.

Appoggiare la pasta sfoglia premendola delicatamente con le mani infarinate per farla aderire bene.

Ripiegare leggermente l’orlo creando un effetto decorativo e bucherellare la pasta con la forchetta.

Sbattere le uova in una ciotola con panna liquida, sale e pepe.

Aggiungervi la pancetta e un rametto di basilico tagliato a striscioline.

Scaldare il forno a 200 gradi e versare il composto nella teglia e infornare per 20 minuti.

Disporre le fettine di pomodoro sulla superficie insieme al formaggio e infornare di nuovo a 180 gradi per 10 minuti.

Decorare la sfogliata col basilico rimasto.

Come Togliere Macchie di Rossetto

Per rimuovere le macchie di rossetto dai vestiti senza dover per forza ricorrere alla lavanderia, è possibile provare con alcuni “trucchi” e accorgimenti.

Il primo consiglio da seguire in qualsiasi caso, è però quello di non strofinare sulla parte macchiata, per evitare che la macchia stessa si espanda e penetri più a fondo.

Una volta tenuto a mente ciò, è possibile agire con un po’ di mollica di pane, “tamponando” proprio sulla parte sporca di rossetto (in modo tale da “assorbire” il cosmetico dal capo macchiato).

In alternativa è possibile utilizzare un panno imbevuto nell’alcool (sempre tamponando), oppure con una goccia di detersivo per piatti (lasciando agire per alcuni minuti).

Dopo avere ripetuto l’operazione per alcune volte, è possibile procedere col comune lavaggio, in base al tessuto e a quanto riportato sulle etichette, per eliminare l’alone residuo.

Come Preparare Sfoglia di Mele e Marzapane

Sarà che sento sempre più vicina l’atmosfera invernale, sta di fatto che ieri mi è venuta voglia di preparare una “torta” velocissima e dai profumi tipicamente festivi, proprio come quella che i miei amici tedeschi preparano quando andiamo a trovarli nel mese di dicembre.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
3 mele
30 g di burro
1 cucchiaino di cannella in polvere
30 g di zucchero di canna (io uso il Dulcita di Altromercato che è uno zucchero di canna non raffinato, dolce e dal sapore quasi di miele)
50 g di mirtilli rossi disidratati
30 g di marzapane

Per prepararla dovete prima di tutto pulire le mele e tagliarle a fettine; poi le fate cuocere qualche minuto in una padella insieme al burro, alla cannella, allo zucchero e ai mirtilli rossi (se preferite, potete usare le uvette).

 

Foderate con la sfoglia una tortiera e vi versate dentro il composto profumato di mele. Infine, sbriciolate il marzapane sulla superficie e infornate a 180° per 25-30 minuti. Eccola pronta per la colazione del giorno dopo.

Scroll To Top