Come Togliere Macchie di Rossetto

Per rimuovere le macchie di rossetto dai vestiti senza dover per forza ricorrere alla lavanderia, è possibile provare con alcuni “trucchi” e accorgimenti.

Il primo consiglio da seguire in qualsiasi caso, è però quello di non strofinare sulla parte macchiata, per evitare che la macchia stessa si espanda e penetri più a fondo.

Una volta tenuto a mente ciò, è possibile agire con un po’ di mollica di pane, “tamponando” proprio sulla parte sporca di rossetto (in modo tale da “assorbire” il cosmetico dal capo macchiato).

In alternativa è possibile utilizzare un panno imbevuto nell’alcool (sempre tamponando), oppure con una goccia di detersivo per piatti (lasciando agire per alcuni minuti).

Dopo avere ripetuto l’operazione per alcune volte, è possibile procedere col comune lavaggio, in base al tessuto e a quanto riportato sulle etichette, per eliminare l’alone residuo.

Come Preparare Sfoglia di Mele e Marzapane

Sarà che sento sempre più vicina l’atmosfera invernale, sta di fatto che ieri mi è venuta voglia di preparare una “torta” velocissima e dai profumi tipicamente festivi, proprio come quella che i miei amici tedeschi preparano quando andiamo a trovarli nel mese di dicembre.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
3 mele
30 g di burro
1 cucchiaino di cannella in polvere
30 g di zucchero di canna (io uso il Dulcita di Altromercato che è uno zucchero di canna non raffinato, dolce e dal sapore quasi di miele)
50 g di mirtilli rossi disidratati
30 g di marzapane

Per prepararla dovete prima di tutto pulire le mele e tagliarle a fettine; poi le fate cuocere qualche minuto in una padella insieme al burro, alla cannella, allo zucchero e ai mirtilli rossi (se preferite, potete usare le uvette).

 

Foderate con la sfoglia una tortiera e vi versate dentro il composto profumato di mele. Infine, sbriciolate il marzapane sulla superficie e infornate a 180° per 25-30 minuti. Eccola pronta per la colazione del giorno dopo.

Scroll To Top